Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Pistoia Blues!!! – i festival seguiti da Radioeco

Anche quest’anno il Pistoia Blues Festival non tradirà le aspettative: per la 32° edizione
sempre nella splendida cornice di Piazza Duomo a Pistoia, sono attesi grandissimi nomi del
panorama internazionale. Radioeco sarà li.
L‘8 luglio i primi big saranno gli Skunk Anansie guidati da Skin che si esibiranno, per la prima
volta nella loro storia, sul palco del Pistoia Blues. La band inglese è in vetta alle classifiche
radiofoniche da diversi mesi ed aprirà il festival con il botto grazie al loro rock a tratti
aggressivo, a tratti dolcissimo. In scaletta in brani di Wonderlustre (Carosello, 2010) ed il
meglio del loro repertorio. Prima di loro i Methodica, prog band in lingua inglese vincitrice del
concorso Sonorità Emergenti: la band ha già all’attivo un primo cd Searching for Reflections
(Underground Simphony, 2010) recensito con entusiasmo a livello europeo. Nello stesso
giorno anche i Vetrozero, band trentina rivelazione già sul palco con gli Skunk Anansie per la
data veneziana dello scorso tour 2010: Temo Solo La Malattia (Vrec, 2011) è il loro disco
d’esordio freschissimo di pubblicazione.
Particolarmente ricco il sabato 9 luglio: dalle 18:30 si esibiranno gli Skapestrati (gruppo
elbano vincitori del Contest Destinazione Capoliveri Blues), Michele Benforti & Hot Love Trio
(gruppo pistoiese vincitore di Sonorità Emergenti), Willie Nile (storico cantante/chitarrista folk
blues americano), i General Stratocuster & The Marshals (combo classic rock fiorentino) fino
ad arrivare ai grandi ritorni: Robben Ford (chitarrista di George Harrison e Miles Davis tra gli
altri) ed il duo Ray Manzarek e Robbie Krieger dei Doors. Per loro si tratta di una ricorrenza
particolare visto che a luglio 2011 si commemora il quarantennale della scomparsa di Jim
Morrison, icona indiscussa del rock mondiale celebrata con un repertorio “Doors” a tutti gli
effetti. Da poco si è aggiunto al cast di sabato James Burton, storico chitarrista di Elvis che si
esibirà insieme a Luca Olivieri e la sua band.
Si chiude domenica 10 luglio con il grande ritorno di Lou Reed per il suo nuovo Sweet Tooth
Tour. Il geniale artista newyorkese, icona leggendaria, ha appena compiuto 69 anni e torna
dopo 4 anni in Italia con una line-up allargata e comprensiva di ottoni, tastiere e pianoforte che
ripercorrerà buona parte del suo repertorio della fine degli anni 70. In apertura, da Roma, i
vincitori di Sonorità Emergenti Hilary Thavis & Gaia Groove.

per il programma completo visita: www.pistoiablues.com

post di questa categoria

atp

Eventi della settimana...

Eventi della settimana: SenzaFiloMusicContest, Pisa Vintage e molto altro | atp #106

D34_8395

Voce Clandestina: la v...

Voce Clandestina: la voce del Teatro dell’ Assedio

bug

Demography #239 | Bug ...

Demography #239 | Bug Mixtape

TOPY

IL TRONO DI SOTTOCULTU...

IL TRONO DI SOTTOCULTURE #1: TOPY

ultimi post caricati

Il caso Berlusconi

Una settimana in un cl...

Una settimana in un clic! – Berlusconi

cof

Parola di Donna –...

Parola di Donna – Voci femminili a confronto

Il caffè

Caffè: quattro regole...

Caffè: quattro regole fondamentali secondo la scienza – Enjoy The Science – Rubrica scientifica di Radioeco

o-POSTINO-facebook

Il Postino, 8 minuti d...

Il Postino, 8 minuti di backstage in anteprima mondiale

Commenti