Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

‘Quello che le donne vogliono’ a Lucca

Bellezza, passione e stile. E’ questo il motto di “Quello che le donne vogliono”, l’evento che attraverserà Lucca nei giorni 20 – 21 – 22 gennaio 2012. Un evento che vuole essere esperimento, una sfida come l’hanno chiamata i realizzatori di Unikey corporation di Pisa: “un duello contro uno stereotipo radicato così a fondo nella società che non può passare inosservato”. La donna durante questi incontri verrà analizzata non solo dal punto di vista estetico, considerando la cura del corpo, ma anche dal punto di vista mentale, con diversi convegni riguardo al ruolo della donna nel corso della storia, allo sviluppo di questa figura così particolare ed in continua evoluzione che ha combattuto con grinta incredibile per ottenere pari diritti dell’uomo.

Questi giorni di incontro vogliono essere una panoramica completa sul mondo delle donne, cercando di unire qualsiasi sfumatura di questo universo così complicato che nel corso del tempo ha subito trasformazioni e conseguito conquiste straordinarie.

Nel realizzare questa iniziativa, gli organizzatori hanno voluto superare il dualismo tra eventi unicamente dedicati al benessere e alla bellezza e quelli a sfondo culturale, amalgamando questi due aspetti da sempre considerati isolati. Saranno presenti numerosi stand di estetisti, parrucchieri, negozi di oggettistica e abbigliamento, ed ognuno di questi offrirà un piccolo trattamento gratuito alle visitatrici che potranno entrare per tutti i tre giorni. Sarà contemporaneamente una grande expo e una rilassante beauty farm accompagnata da numerose associazioni culturali come “La farfalla” ed enti impegnati nei diritti delle donne come “Sos Angeli”, che oltre ad essere presenti con i loro stand avranno la possibilità di organizzare delle piccole convention.

Si potrà accedere all’evento ogni giorno dalle 10 alle 21 e il costo del biglietto è di 10 euro, con la possibilità di entrare gratis il giorno dopo. Inoltre gli organizzatori contano sulla presenza dell’AIDM, Associazione Italiana Donne Medico, ed essendo un’iniziativa sociale, in modo ancora del tutto ufficioso, forse saranno presenti alcuni ragazzi disabili che lavorano alla “Pecora Nera”, cooperativa sociale affiliata all’ANFFAS, accompagnati da un relatore che esporrà il progetto di questo locale creato appositamente per integrare la diversità. Tra convention culturali e massaggi rilassanti la città sarà catturata da una delicata scia rosa nell’intento di unire tutti i diversi mondi che caratterizzano l’universo delle donne.

 

Per ulteriori informazioni, programma e prenotazioni:

http://www.facebook.com/pages/Quello-che-le-donne-vogliono/308618379182663

 

Martina Luporini

Redazione News

post di questa categoria

could be a fest

eventi in Toscana: Cou...

eventi in Toscana: Could Be a Fest e tanti altri | ATP #137

ATP 3

Eventi in toscana: sen...

Eventi in toscana: senza filo, could be a fest e tanto altro! | atp #136

SeanAstin_Rettangolare

Sean Astin alla Festa ...

Sean Astin alla Festa Unicorno 2018 NerdEco #33

https://goo.gl/images/itEckc

Pokémon GO: Community...

Pokémon GO: Community Day luglio NerdEco #31

ultimi post caricati

Riccardo Noè

Riccardo Noè Exclusiv...

Riccardo Noè Exclusive Mix | Demography #289

Immigration Unit

Immigration Unit Exclu...

Immigration Unit Exclusive Mix | Demography #287

Soreab

Soreab Exclusive Mix |...

Soreab Exclusive Mix | Demography #285

Andrea Guglielmino

Andrea Guglielmino fir...

Andrea Guglielmino firma “Star Wars: il mito dai mille volti” – Nerdeco #32

Commenti