Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

La radio

RadioEco è l’emittente radiofonica dell’Ateneo Pisano. Nasce nell’ambito dell’iniziativa del Sole-24 ore UniOnAir (una radio per ogni ateneo) all’interno della Facoltà di Economia.

Adesso è una delle migliori 25 WebRadio universitarie italiane come pubblicato dalla rivista WIRED a novembre 2009. Con il passare degli anni ha riscosso sempre maggiore successo tra studenti e non. Con Migliaia di ascoltatori provenienti da tutte le parti d’Italia, oltre che dall’estero e creando un punto di riferimento per la comunity universitaria pisana.

Organigramma - ContattiRassegna stampaVideo - Partners

La nostra programmazione, gestita completamente dagli studenti, si basa su un mix di informazione, intrattenimento e musica, cercando di soddisfare la fetta più ampia dei gusti e delle preferenze di un target studentesco di ascoltatori. RadioEco è anche una palestra per l’apprendimento delle dinamiche gestionali, tecniche e contenutistiche di una emittente radiofonica.

I programmi di approfondimento culturale spaziano dalla cinematografia alla storia della musica. L’intrattenimento è garantito da diverse rubriche e l’’offerta musicale è molto ampia ed esplora più generi, offrendo anche la possibilità a band emergenti di esibirsi all’interno dello studio situato nella Facoltà. L’informazione sociale ed economica è sempre curata in modo neutro ed imparziale, rispettando così i principi di apartiticità dell’emittente.

Senza mai tralasciare la pluralità, più di una volta sono stati ospiti della Radio i vari rappresentati degli studenti a parlare di politica universitaria e dei diritti degli studenti inoltre la redazione della webradio Pisana è sempre in prima linea nel riportare le vicende legate agli studenti e ai loro diritti.

RadioEco, parallelamente alla programmazione radiofonica, organizza varie attività, quali il “Radioeco Street Soccer” (torneo di calcio 2vs2 presso la Facoltà), il “Radioeco Spring Party(evento che in due anni ha catalizzato l’attenzione di migliaia di studenti trasfomendo i “gradoni” della Facoltà di Economia in una discoteca a cielo aperto per festeggiare la chiusura delle lezioni e inoltre collabora per la realizzazione di serate presso locali pisani come la “Radioeco Rock Night” rassegna in cui si esibiscono le band più promettenti del panorama locale.

RadioEco segue inoltre molti eventi musicali locali come Metarock e Italia Wave Love Festival ed ha anche fatto parte della giuria del Senza Filo Music dove è stato assegnato il premio per la critica “Radioeco.it”. Attualmente la nostra emittente fa parte di Ustation.it, network dei media universitari e di RadUNI, network delle webradio universitarie.

Nell’estate 2011 negli studi della webradio pisana è stata registrata la settima puntata del format La Notte Dei Ricercatori iniziativa parte del progetto “La Notte dei ricercatori” – “Everyday Science – Italy plays science”.

RadioEco è stata protagonista di un episodio della serie televisiva UNIVERSICATION andato in onda a dicembre 2009, su LA7 con riprese fatte nei luoghi dell’Università di Pisa che descrivono la vita e le attività della radio. Da settembre 2011 Radioeco trasmette in FM su M2O, emittente del gruppo L’Espresso, all’interno di M2U “M2o University”, uno spaccato dell’attuale fermento universitario che rappresenta il futuro della società. E’ possibile ascoltare i contributi degli studenti dell’Università di Pisa ogni Giovedi’ dalle 7 alle 8.

Rassegna Stampa 

Eventi e progetti seguiti:

ItaliaWave Love Festival 2009-2010 \\ Pisa Book Festival 2009-2010-2011 \\ Metarock 2010-2011 \\ Degustango 2011 \\ Pistoia Blues 2010-2011 \\ Play Arezzo Art Festival 2010 \\ La7 Universication \\ Tower Pisa Festival 2010-2011 \\ Marea Festival 2011 \\ Concorso musicale “Sulle note di Ale” 2011 \\ Don’t Panic Rock Festival 2011 \\ Senza Filo Music Contest \\ Tilt! 2011

Ai nostri microfoni hanno parlato:

Vincenzo Visco \\  Massimo Mario Augello \\  Juventus \\ Marta Sui Tubi \\ Marlene Kuntz \\  Vinil Brulè \\ Vini.ly.co \\ Offlaga Disco Pax \\ ANPI Empoli \\ Gino Strada \\ Luciano Gallino \\ Nichi Vendola \\ Glitterball \\ Andrea Carboni \\ Marco Filippeschi \\ Massimo D’Alema \\ Derrick de Kerckove \\ Giovanni Impastato \\ Sandro Modaffei \\ Flavio Tranquillo \\ Fausto Bertinotti \\ Fabio Mussi \\ Luca Telese \\ Motel Connection \\  Diego Petrucci \\ Calibro 35 \\ Teatro degli Orrori \\ Daniele Silvestri \\ Modena City Ramblers \\ NUT \\ Don Diego \\ Fame di Camilla \\ A Blasted Mechanism \\ 99 Posse \\ Perturbazione \\ Samuel Katarro \\ speaker Cenzou (Sangue Mostro-99 Posse) \\ Ojos De Brujo \\ Apres La Classe \\ Pan del Diavolo \\ Criminal Jokers \\ Zen Circus \\ Mannarino \\ Virginiana Miller \\ Camera 237 \\ Progetto europeo DIVERSIDAD \\ Toxic Tuna \\ Daniele Silvestri \\ Modena City Rambles \\ Tito Boeri \\ Betta Blues Society \\ Franco Mugnai \\ Aucan \\ Brunori SAS \\ Methodica \\ Vetrozero \\ Michele Beneforti & Hot Trio \\ Luca Olivieri \\ Quartetto Consonanza \\ Ruben \\ Paolo Benvegnù \\ Xabier Iriondo \\ Zippo \\ Jazzcoop \\ Novecento Band \\ Eugenio Sanna & Luca Tilli \\ Davide “Pezzone” Guidi \\ Working Vibes \\ Quartiere Tamburi \\ Manu PHL.

e per il format Overdrive Underground:

Motown Ladies \\ L’amaca di Bennet \\ CHAMBERS \\ Bad Love Experience \\ June Miller \\ Maniscalco Maldestro \\ Appaloosa \\ Eggsbox \\ Sidd \\ Egoband \\ The Strange Flowers \\ Kobayashi \\ Rhumornero \\ The Shocks \\ Hollowblue \\ Electric Sheeps \\ Divine Lips \\  Indovena \\ De Mood \\ Blacklies \\ Tinkerbell \\ The cut \\ Criminal Jokers \\ The Lie \\ Gonzaga! \\ Watzlawick \\ The Absynth \\ Nihil \\ Oldman Surprise \\ Maraiton \\ Quickedge \\ Venus in furs \\ Capelle \\ Piet Mondrian \\ The Casanovas \\ The Bargain and the Thief \\ Seed ‘n Feed \\ Malenky Slovos \\ Fun Never Ends \\  Indigo \\ Pezzi di ricambio \\ Neimless \\ Nof4 \\ Overdrive \\ Mafalda Strasse \\ Benedais from the seaside.