Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Regata Pisa-Pavia. Al via la 54esima edizione

Regata Pisa-Pavia 2016
regata

Metti l’Arno, metti due città, due Università che schierano le relative squadre di canottaggio e una sfida aperta da 54 anni. Ecco quello che fa della regata universitaria Pisa-Pavia uno degli appuntamenti sportivi più sentiti della stagione. Quest’anno nel rispetto dell’alternanza, sarà la nostra città a ospitare l’evento, con partenza fissata per domani alle ore 18.

Si segnerà l’arrivo davanti al Rettorato, come da tradizione; e allora sapremo se l’agognato trofeo tornerà alla città della Torre dove manca da ben due anni. Sì, “perché Pavia si prepara molto bene – rivela Stefano Gianfaldoni, presidente del Comitato organizzatore-; tengono molto a questo premio e arrivano agguerriti”.
Ma anche i nostri ce la metteranno tutta, come sempre a partire da quella prima edizione datata 1929 e fino ad oggi che l’evento si è trasformato e ingrandito grazie ad una maggiore collaborazione tra i due enti promotori (Università di Pisa e CUS Pisa) e altri esterni che non mancano di dare ogni anno il loro personale contributo.
L’entusiasmo si percepisce dalle parole dei due referenti Rosalba Tognetti, prorettore per gli Studenti dell’Università di Pisa e l’assessore allo sport del Comune di Pisa Salvatore Sanzo che concordano sull’eccezionalità dell’evento come momento di aggregazione universitaria.

Focus sulla regata quindi ma non solo. A fare da contorno alla gara di sabato pomeriggio infatti ci saranno una serie di eventi sportivi e iniziative culturali che si inseriscono nella prospettiva “Pisa Città europea dello sport 2016”. Il programma di queste giornate si è aperto ieri con la conferenza “Navigare in Arno, fra modifiche dell’assetto e rischio idraulico dei suoi affluenti” organizzata in collaborazione con il Consorzio 4 Basso Valdarno e che vedeva relatori il professor Stefano Pagliara e l’architetto Marco Forti; è continuato poi con la conferenza presso l’Istituzione dei Cavalieri di S. Stefano, promossa dall’Accademia dei Disuniti, “Pisae: città fra due fiumi”, relatore il professor Maurizio Berretta.

Oggi entriamo nel vivo. Alle 15:30 è previsto “un viaggio indietro nel tempo”. Questo il titolo della visita guidata agli Arsenali Repubblicani organizzata dagli Amici dei Musei e dei Monumenti Pisani. A raccontare la potenza navale pisana sarà la storica dell’arte, prof. Daniela Stiaffini che accompagnerà poi i visitatori alla Torre Guelfa. Si continua alle 17:30 con la conferenza presso la sede in Via Gori degli Amici di Pisa “La regata universitaria tra storia e competizione” con Renato Mariani e Antonio Giuntini.
Per l’happy hour non prendete impegni: presso la mensa centrale di Via Martiri si terrà la “Cena con Pisa e Pavia”, un’occasione unica organizzata in collaborazione con il DSU Toscana di assaggiare e gustare i piatti tipici delle due città. Ci saremo anche noi di Radioeco con una diretta speciale di due ore durante le quali vi promettiamo buona musica e ottima compagnia prima dell’evento conclusivo: l’esibizione della marching bandFantomatikorchestra” che attraverserà le vie del centro storico.

Il sabato sarà il giorno della sfida: alle 11:30 è prevista la presentazione degli equipaggi presso la Sala Baleari del Comune di Pisa; poi occhi puntati sulla gara con partenza alle ore 18.

Ci vediamo stasera alla mensa e domani sugli spalti allestiti in Lungarno.
Rimane solo una cosa da dire: che vinca il migliore!

regata
Photos by unipi.it e pisatoday

post di questa categoria

Votare è un diritto, ma come si vota nel 2018?

Votare il 4 marzo? Com...

Votare il 4 marzo? Come si vota e chi può farlo

Oroscopo dello studente

Oroscopo dello Student...

Oroscopo dello Studente: gennaio

Buon Newtonale

Buon Newtonale: un mod...

Buon Newtonale: un modo alternativo per festeggiare il 25 Dicembre – Enjoy The Science, Rubrica scientifica di Radioeco

oznor

Convivio invernale in ...

Convivio invernale in scena al Teatro Lux

ultimi post caricati

DSC_3457_copia

Heretico, dopo questo ...

Heretico, dopo questo appartente nulla – @TeatroEra

il tuo anno perfetto inizia da qui

Il tuo anno perfetto i...

Il tuo anno perfetto inizia da qui

Cranberries

The Cranberries, To Th...

The Cranberries, To The Faithful Departed | Artwork della Domenica

django

Django Django, Joan As...

Django Django, Joan As Police Woman & more| Demography #250

Commenti