Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

“I robot sono (già) tra noi” alla Stazione Leopolda

La conferenza spettacolo che spiega il mondo robotico al pubblico

"I robot sono (già) tra noi" ph. Isabel Viele

“I robot sono (già) tra noi” ph. Isabel Viele

Venerdì 8 settembre  è andata in scena, presso la Stazione Leopolda di Pisa, la conferenza spettacolo  I robot sono (già) tra noi, un evento volto a spiegare l’ universo robotico al grande pubblico del Robotics Pisa 2017

Il testo è stato scritto da Pericle Salvini ed  interpretato da Paolo CioniDario Focardi e Paolo Giommarelli. Fulco dell’incontro l’intervento del più grande luminare contemporaneo della robotica, il professor Rossum, accompagnato dal fidato assistente  dottor Tobor. Insieme i due hanno mostrato al pubblico tre robot ideati e creati nei loro laboratori e si sono proposti di sciogliere alcuni dubbi e curiosità del pubblico inerenti al mondo robotico. Una messinscena con intento didascalico dunque, ma anche fortemente ironica: il pubblico ha infatti potuto imparare divertendosi.

In questo scenario un ruolo importante e di forte attrazione lo hanno avuto i tre robot Nao, Aibo e Koros.

Il robot Nao ph. Isabel Viele

Il robot Nao ph. Isabel Viele

Nao è un robot umanoide di taglia media, autonomo e programmabile, sviluppato dalla Aldebaran Robotics, società francese di tecnologia ed è nato da un progetto lanciato nel 2004. Il piccolino è equipaggiato con una centrale inerziale a cinque assi, dei sensori di prossimità a ultrasuoni  rivolti in direzioni diverse e dei sensori di pressione sotto i piedi. Dispone inoltre di un sistema multimediale evoluto per la sintesi vocale, la localizzazione nello spazio, per il riconoscimento facciale e per l’ object recognition.

Il cane robot Aibo ph. Isabel Viele

Il cane robot Aibo ph. Isabel Viele

Il cane Aibo è uno dei molti animali robotici sviluppati dalla Sony in grado di percepire suoni e rumori, vedere e muoversi in modo autonomo. Il robot è in grado di individuare l’ambiente circostante tramite una microcamera e sa riconoscere i comandi vocali  impartitigli dal proprietario. Grazie al programma Aiboware, il cagnolino robotico è in grado di evolversi grazie agli stimoli esterni fornitigli dal proprietario e dall’ambiente esterno. Molte università, vista la sua relativa economicità rapportata alle sue prestazioni, hanno deciso di utilizzare il robot per i loro programmi di ricerca.

Il robot Koros ph. Isabel Viele

Il robot Koros ph. Isabel Viele

Koros è infine un robot di servizio al centro dell’ ambizioso progetto europeo Robot-Era in cui è coivolto l’Istituto di Biorobotica della Scuola Sant’Anna di Pisa. Si tratta di un robot utile che funziona in collaborazione con altri due prodotti robotici: Oro e Doro: un trio. con funzioni domestiche e sanitarie, operativo in connubio fuori e dentro l’abitazione di anziani e persone sole.

Di seguito vi proponiamo due contenuti audio inerenti a Nao e Koros.

Intervista a Emanuela Inguaggiato, membro della Fondazione Irccs Stella Maris che impiega il robot Nao, insieme ad altri progetti, con scopo educativo nei bambini disabili

Intervista a Manuele Bonaccorsi, ricercatore presso l’Istituto di Biorobotica presso la Scuola Sant’ Anna di Pisa, volta ad approfondire il progetto Robot-Era in cui è coinvolto il robot Koros.

Isabel Viele per RadioEco

post di questa categoria

21765841_1461801023868200_4469297682932639072_o

Mindscience of Reality...

Mindscience of Reality ospita il Dalai Lama

andrea-bocelli-cieco

Bocelli al “Robo...

Bocelli al “Robotics Pisa 2017″

disabilità

Riabilitazione Robotic...

Riabilitazione Robotica e disabilità

21369202_1459686247455704_2765862834516775347_n

“I robot sono (già)...

“I robot sono (già) tra noi” alla Stazione Leopolda

ultimi post caricati

Nu. mixtape | Demograp...

Nu. mixtape | Demography #225

liberato

LIBERATO, Prolly Knot,...

LIBERATO, Prolly Knot, Giraffage | Demography #224

C'era_una_volta_in_America

Canova @ Metarock Pisa...

Canova @ Metarock Pisa ( report + intervista)

in-questo-angolo-di-mondo-anime-nexo-digital-14

In questo angolo di mo...

In questo angolo di mondo, arriva nelle sale italiane

Commenti