Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Rotolo di patate, speck e provola

Il Rotolo di patate, un Comfort Food che scalderà i lettori di 4 Esami in Padella!!

Un’idea semplice e sfiziosa, utile per arricchire una tavola di aperitivi per una serata con gli amici, ma anche per utilizzare dei possibili resti abbandonati sul suolo del pianeta “Frigo Del Fuorisede”.
Un Comfort Food come piace a noi, ricco, ma senza condimenti esagerati od acrobazie culinarie degne del peggior “Tasty”; un piatto gustoso che potrebbe riportare alla mente i rotolini che si possono ancora trovare in qualche nostalgica panetteria.

24167386_10214501896411884_329952269_o

Tempo di preparazione: 20 min

Difficoltà: 3 CFU

Ingredienti:
- 1 rotolo di pasta brisè
- 2 patate (grandezza media)
- 6 fette di speck
- 8 fettine di provola (anche affumicata)
- 1 uovo
- olio extravergine di oliva q.b.
- sale q.b.

Procedimento:
Iniziate a lavare le patate sotto acqua corrente e lessatele in abbondante acqua salata fino a cottura.
Scolatele e lasciatele intiepidire. A quel punto, aiutandovi con un coltello, togliete la buccia.
Tagliatele a fettine non troppo sottili, aggiungeteci un filo d’olio (e se volete anche un po’ di origano) e lasciatele insaporire per qualche minuto in un piatto.
Nel frattempo stendete la pasta brisè.
Nella parte centrale aggiungeteci il condimento e quindi: uno strato di patate, uno di provola e finendo con lo speck.
Arrotolate il rustico da un’estremità all’altra.
In una ciotolina sbattete un uovo, e spennellate la superficie del rotolo.
Infornate in un forno preriscaldato a 180°, fino a quando non si sarà completamente dorato.
Una volta pronto, lasciatelo raffreddare per almeno 15-20 minuti.
Tagliatelo a fette, ponetelo su un tagliere, e servite.

Un buon Comfort Food è capace di metterci davvero in linea col mondo, anche se spesso il rischio di esagerare e di finire addormentati sul divano è molto alto. Noi però non ci facciamo spaventare e allora abbiamo scelto per voi un pezzo che possa cullarvi mentre vi abbandonate nelle dolci braccia di Morfeo.
Un meraviglioso Live da una mente eccelsa, lui è “Alfa Mist” e questa la sua Keep On!!

 

post di questa categoria

Obongjayar, Anderson ....

Obongjayar, Anderson .Paak, Sevdaliza & more | Demography #367

Elephant Claps

Elephant Claps, Coma_C...

Elephant Claps, Coma_Cose e molto altro | Demography #366

NO AU

Dino Fumaretto immerso...

Dino Fumaretto immerso nel Coma

giorgio canali

Giorgio Canali ai micr...

Giorgio Canali ai microfoni di Overdrive Underground

ultimi post caricati

carnì-800x1000

“Cose storteR...

“Cose storte” di Andrea Carnì alla Libreria Pellegrini

donne 3

Donne in festa!Tanti e...

Donne in festa!Tanti eventi da non perdere questa settimana! |atp #167

DSC_8463

Emma Goldman – F...

Emma Goldman – Femminismo e anarchia alla Sms Biblio

oznor

Gli Anni 50 – Le imm...

Gli Anni 50 – Le immagini di un decennio a Pisa

Commenti