Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Scarpati al Pisa Book Festival

scarpati
“Giulio Scarpati legge Paasilinna”

Sabato 7 novembre, presso la Sala Pacinotti del Palazzo dei Congressi di Pisa, in occasione della tredicesima edizione del Pisa Book Festival, l’attore Giulio Scarpati, ha promosso l’audiolibro delle casa editrice Emons, L’anno della lepre, trasposizione del bestseller del finlandese Arto Paasilinna.

Giulio Scarpati, personalità  nota in ambito cinematografico, teatrale, nonchè popolare al pubblico televisivo grazie al personaggio di Lele Martini della serie tv Un medico in famiglia, ha ricevuto una calda accoglienza dal pubblico e, dopo aver letto alcuni passi dell’ opera di Paasilinna, non si è sottratto alle domande dal pubblico, a scatti fotografici e autografi.

Così ne abbiamo approfittato.

Signor Scarpati, L’anno della lepre dell’autore finlandese Paasilinna, ci racconta della fuga dalla civiltà e di un ritorno alla natura del protagonista Vatanen, giornalista quarantenne. A lei è venuta mai la tentazione di fuggire dalla vita quotidiana, effettuando una scelta cosi radicale?

Non sento l’esigenza di fuggire al momento. Ringraziando il cielo ho una vita appagante e faccio un lavoro che amo.

Vatanen fugge inseguendo una lepre. Anche se, abbiamo capito che una sua fuga è una prospettiva alquanto improbabile, nel malaugurato caso in cui prendesse una si grave decisione, che tipo di animale totem vorrebbe avere al suo fianco?

Se proprio decidessi di fare questa scelta sarei indeciso tra cani e gatti. Li ho sempre frequentati sin da ragazzo. Averli tutti e due, proprio per il loro contrasto sarebbe ottimo.

L’anno della lepre è il secondo audiolibro che lei Scarpati produce per Emons, il precedente Ulisse.Il mare color del vino di Nucci Giovanniera una rilettura dell’ Ulisse per ragazzi. Ha in mente di produrre altri audiolibri e in se affermativamente che tipo di opera vorrebbe trasporre?

La trasposizione di un audiolibro è molto soggettiva. Ho svolto vari lavori di tal genere. Mi piace molto perchè permette di entrare dentro la prospettiva dell’autore. Rileggerei volentieri l’Orlando Furioso, un libro che adoro. Magari sarebbe interessante proporlo in una nuova veste, si da renderlo fruibile ai ragazzi,  a vincere la loro avversione verso i classici, facilitarli nell’apprendimento e avvicinarli alla lettura orale. Vorrei anche sperimentare autori contemporanei, uno tra tutti Niccolò Ammaniti, autore denso ma anche molto umano.

Spostandoci sul versante opposto di fruitore di audiolibri, quale opera ascolterebbe volentieri per rilassarsi?

Non sono un minatore ma un attore, è pero’ vero che pure io mi stanco. Sicuramente opere non troppo impegnative. Mi è difficile trovare spazi di tempo libero quando recito per cinema o tv, va meglio invece durante tournee teatrali. Sono più rilassato.

In seguito all’opera autobiografica Ti ricordi la casa rossa, ha in mente altri progetti letterali?

Al momento no. Ho numerosi impegni. Per esempio a fine mese rinizio a insegnare presso la mia scuola teatrale Percorsi d’attore. Scrivere il mio romanzo autobiografico è stata una liberazione: una terapia per sopportare meglio il dolore per la malattia di mia madre. Una situazione difficile. Sono stato felice che il mio scritto abbia aiutato anche altre persone con una condizione simile alla mia. Ricordare per non dimenticare e per far tentare di ricostruire un percorso memorico anche ai familiari colpiti da malattie invalidanti come l’Alzheimer.

 

Ringraziamo Giulio Scarpati per averci concesso questa intervista

Photo by Vanityfair.com

post di questa categoria

ATP (8)

eventi della settimana...

eventi della settimana – atp #85: Arno Vivo, Pistoia blues e Firenze rocks

erew

Kinzica Fantasy prima ...

Kinzica Fantasy prima edizione

Presentazione "Da Cassino ad Hollywood" - Promovie (foto @Promovie)

Cos’è Promovie?...

Cos’è Promovie? – “Da Cassino ad Hollywood” @LaFeltrinelli

Pixel 45 giri

45 giri in Gipsoteca &...

45 giri in Gipsoteca – serata conclusiva

ultimi post caricati

Copy of Copy of ON POINT (5)

Radiohead, Populous &#...

Radiohead, Populous & More | Demography #210

pantesca

Insalata Pantesca

Insalata Pantesca

radiohead oknotok

Radiohead, “OKNO...

Radiohead, “OKNOTOK” – Artwork della Domenica

19114432_10213009211735700_297708183_n

Pasta-O-Matic : La pas...

Pasta-O-Matic : La pasta in barattolo!

Commenti