Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Senza Filo Music Contest 2011 – finale

Ed infine il contest apocalittico arrivò al suo compimento. RadioEco la noti subito, col suo striscione in piena vista e i suoi adesivi sparsi per il Cantiere San Bernardo.

L’immagine al lume di candela regna sovrana, la cornice è la bellissima installazione di Andrea Locci che ci ricorda quali sono le meccaniche del nostro tempo, gli ingranaggi della nostra mente.
Hengel Tappa e Marina Mulopolos riorchestrano le danze, mettono ordine a quello che ci spetta.
Si prega di fare silenzio, è anche quello che mi auguro io come amante della musica e come facente parte della giuria che dovrà decidere il vincitore del Senza Filo Music Contest.

A creare dolci pause tra le esibizioni è il gruppo del Teatro Cantiere, con la loro reinterpretazione delle canzoni di Charles Manson & the family. Non abbiate paura, due uomini e due donne a piedi nudi che cantano delle canzoni con una chitarra non hanno mai fatto del male a nessuno.
Partono le esibizioni dei quattro vincitori delle precedenti serate eliminatorie.
Gli Acoustic Spirit Duo, direttamente dai marciapiedi d’Italia la chitarra di Valter Tessaris accompagnata da Maurizio Stefanizzi, polistrumentista senza freni. Irriverenti, leggeri.
Hanno il sorriso di chi ha studiato la strada e la sua energia, il suo racconto.
Le GirodiLà han fatto una lunga strada per arrivare a Pisa, da Padova armate di violoncello e violino, più una chitarra ad accompagnare la cantante. Tutte donne, ironiche e armoniche, rileggono a modo loro canzoni del pop degli ultimi anni, da Carmen Consoli agli Incubus.
Anche se per la scelta delle canzoni per me è stato un po’ un incubus, mi han lasciato col sorriso dopo il loro medley tutto a base di canzoni composte, appunto, su un giro di La. Come direbbe una mia amica, precaria docente di Filosofia, brave e belle, belle e brave.
I Novadeaf sono una certezza in chiave elettrica, è stata una notevole sorpresa anche per loro osservare come i loro pezzi potessero accarezzare i timpani anche in chiave acustica, con la stratocaster sostituita da benjo e mandolino e il contrabbasso a scandire i tempi.
Scoprirsi acustici al Senza Filo.
Tozzifan, infine, ha lasciato alla prima serata le sue infinite schitarrate accompagnate da un’armonica che sembrava non volersi fermare mai. Questa volta lascia più spazio alle parole, guarda in faccia il pubblico, sembra voler farsi sentire fino a Livorno coi suoi urli di protesta.

Io e il resto della giuria ci riuniamo. Con me c’è lo storico esperto musicale Alessandro Magnani, il giornalista di Pisanotizie Danilo Soscia, le cantanti Ilaria Bellucci e Marina Mulopulos. A supervisionarci con la sua aurea protettiva c’è il maestro musico Fabio Di Tanno.

Infine. I vincitori del Senza Filo Music Contest 2011 sono i Novadeaf. Secondo posto per gli Acoustic Spirit Duo, terzo posto per Tozzifan ed infine, al quarto posto, le Girodilà.
I Novadeaf si accaparrano anche il premio speciale offerto da RadioEco, esibizione alla Rock Night del 17 Dicembre all’Ex Wide, consegnato dal nostro Station Manager Francesco Cito.

Torna tutto? Magari si, magari no. Qualcuno è contento, qualcuno sicuramente un po’ meno.
Ma che importa. Il Senza Filo Music Contest ormai è una realtà da non sottovalutare, e per questo bisogna ringraziare il Cantiere San Bernardo e Jeff Raniero che ha avuto l’idea del contest, Sara ed Hengel che han fatto trovare qualcosa da mangiare all’ora di cena a chiunque fosse lì a montare, preparare, accordare, sintonizzare, cazzeggiare.

Radioeco è stata presente con la diretta streaming, consapevole che aver partecipato a questo contest sia una tacca in più nell’esperienza, un punto in più alle emozioni che la musica può dare alle nostre anime. Diamo un soffio alle candele, spegniamo ogni luce.
Ciao Senza Filo, ci si vede l’anno prossimo.

Maurizio Orsorosso Amendola – redazione musicale

Tutti i video li trovate qui

foto in homepage di Valerio Torresi.

post di questa categoria

kaos godblesscomputers

Eventi della settimana...

Eventi della settimana: Godblesscomputers e tanto altro | atp #101

mogwai

Demography #230 | Mogw...

Demography #230 | Mogwai, Wangel & More

black sun empire

Black Sun Empire ̵...

Black Sun Empire – GLI OLANDESI (NON) VOLANTI

backstage campos

Campos – Backsta...

Campos – Backstage from the Basement [ intervista ]

ultimi post caricati

IF2017: le interviste (foto: Lorenzo Antei)

IF2017: Le interviste ...

IF2017: Le interviste by RadioEco

Emergency

IF2017: EMERGENCY -INT...

IF2017: EMERGENCY -INTERVISTA AL PRESIDENTE ROSSELLA MICCIO

IF2017: Passione e dolore - “Patti Smith: dream of life”

IF2017: Passione e dol...

IF2017: Passione e dolore – “Patti Smith: dream of life”

IF2017: Arrivederci al prossimo anno - Recap giorno 4

IF2017: Arrivederci al...

IF2017: Arrivederci al prossimo anno – Recap giorno 4

Commenti