Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Senza filo musica contest | Itaca + 2a eliminatoria

Ieri sera abbiamo avuto il piacere di partecipare alla seconda serata del Senza Filo Music Contest, sia nella giuria che nel pubblico.

Il palco ha ospitato come ospiti della serata gli Itaca, duo berlinese della Aloch Dischi, e ha visto sfidarsi Elisa Genghini, cantautrice, e Thomas Santarsiero, che da qualche anno suona il didgeridoo. Tutto si è svolto in un’atmosfera ancora più buia rispetto alla serata di apertura, a causa di un guasto, ma che di fatto ha resto tutto ancor più intimo e accogliente.

A darci il benvenuto è il gruppo teatrale Teatro Cantiere con lo spettacolo La Gioia di Enrico, che ha messo in scena la vera storia di Enrico Tagliavini, malato di Sclerosi Multipla, che si alterna tra incontri con i medici, cure alternative come l’ozonoterapia o la Cannabis terapeutica, tutto vissuto con il sorriso: Enrico ci ha coinvolto nella sua gioia di vivere, facendoci divertire con una canzone suonata alla chitarra, che ironicamente si fa beffe di Bob Dylan e del suo modo di suonare l’armonica nelle canzoni.

Senza Filo Music Contest 2017

Senza Filo Music Contest 2017

Ma è proprio l’armonica uno degli strumenti usati da Elisa Genghini, la prima concorrente in gara, “Ma forse io la suono peggio di Bob Dylan”, ci dice, ma che ci regala cinque brani dal suo album uscito quest’anno, Fuorimoda: performance delicata, divertente, che ci porta all’interno delle sue sventure d’amore ed episodi di vita quotidiana.

Segue la performance dei Fiori di Hiroshima, band toscana di giovanissimi, che con pianoforte, percussioni e chitarra ci accompagnano all’interno della Horror Reality, come il titolo del loro album uscito una settimana fa, con testi cupi e ritmi incalzanti.

E’ dunque il turno del secondo e ultimo concorrente del Senza Filo, Thomas Santarsiero, che ci spiega che suona da tanti anni, ma che solo da pochi suona il didgeridoo, uno strumento degli aborigeni australiani, che suona in chiave moderna. Ci suona qualche pezzo, alternando i suoi pezzi con delle spiegazioni di natura tecnica di questo strumento, una sorta di “sintetizzatore naturale”, che viene modulato attraverso il respiro.

Un po’ in continuità con Thomas Santarsiero, si presentano i Numerobis, che ci presentano quattro pezzi, in cui la voce è accompagnata dalla beatbox dei due ragazzi, il tutto amplicifato con strumenti artigianali, una sorta di megafono e un tubo contorto che “ammazzano tutte le frequenze”, ci spiegano, ma che con i loro versi ci fanno divertire.

E’ poi alla fine che suonano gli Itaca, che in occasione del Senza Filo, ovviamente, si cimentano in pezzi in acustico, con chitarra e pianoforte. Gli Itaca sono una coppia, che suona brani elettronici con testi in italiano, la lingua del loro incontro. Due cuori sul palco, ci regalano qualche pezzo direttamente dal loro ultimo album Itaca mi manchi con una performance molto coinvolgente: Ossi Viola e Lo Selbo ci hanno letteralmente preso per mano e ci hanno condotti nella loro storie, fino a farci cantare insieme a loro.

Itaca

Itaca – Foto di Carmen Cambio

Alla fine ci viene rivelato il nome del vincitore della serata, Elisa Genghini, che ci ha dato la buonanotte con una ballata. Il Senza Filo continua la settimana prossima, qui trovate il programma di tutta la manifestazione.

In tutto questo ho avuto l’occasione di intervistare gli Itaca e di farmi due risate con loro, di seguito quello che ci siamo detti:

Chiara D’Atanasio

post di questa categoria

Mensa - 5 regole per la sopravvivenza

Mensa – 5 regole...

Mensa – 5 regole per la sopravvivenza

calibro 35 rit

Calibro 35, “Rit...

Calibro 35, “Ritornano Quelli di…” | Artwork della domenica

dan kye

Dan Kye, The Fratellis...

Dan Kye, The Fratellis, Björk| Demography #238

Logo655_5-313x313

65,5 – Mondiale ...

65,5 – Mondiale addio, bentornato fantacalcio

ultimi post caricati

cof

Parola di Donna –...

Parola di Donna – Voci femminili a confronto

Il caffè

Caffè: quattro regole...

Caffè: quattro regole fondamentali secondo la scienza – Enjoy The Science – Rubrica scientifica di Radioeco

o-POSTINO-facebook

Il Postino, 8 minuti d...

Il Postino, 8 minuti di backstage in anteprima mondiale

Sophia - la Filosofia in festa

Sophia – la Filo...

Sophia – la Filosofia in festa

Commenti