Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Sinigallia, Any Other, Bells Atlas & more | Demography #297

Non è venerdì senza una playlist di Demography! In questo numero l’ultimo lavoro di Riccardo Sinigallia, l’album di Any Other, il ritorno di Marianne Faithfull e non solo.

Riccardo Sinigallia è tornato con un nuovo album, Ciao Cuore, uscito lo scorso venerdì e anticipato dalla title-track. Riccardo Sinigallia è l’uomo dietro le quinte di tanta musica italiana: di Niccolò Fabi produce e arrangia gli album Il giardiniere e Niccolò Fabi, produttore e co-autore di alcune canzoni de La favola di Adamo ed Eva di Max Gazzè, e de La descrizione di un attimo dei Tiromancino. Recentissima poi la produzione firmata sempre da Sinigallia de La fine dei vent’anni di Motta.
A distanza di quattro anni dal suo ultimo album, Sinigallia pubblica Ciao Cuore, lavoro che al momento è al centro della critica musicale. C’è subito da sottolineare la bravura di Sinigallia nello scrivere i testi, che diventano dei veri e propri racconti. È un modo di scrivere abbastanza classico e allo stesso per nulla banale, se si inserisce nella scena musicale di oggi.
C’è da restare impressionati dal modo in cui Sinigallia accosta ai suoi testi una continua sperimentazione musicale, come nella traccia che abbiamo inserito nella playlist e che vi lasciamo ascoltare.

sinigallia-any-other

Any Other

Se c’è un disco che merita tutta l’attenzione in questo momento, è Two, Geography degli Any Other di Adele Nigro. Secondo album del progetto, Two, Geography è un lavoro schietto pieno di grazia e classe. Sono tutte caratteristiche che si notano già al primo ascolto. Vi sentirete invadere da una sensazione di bellezza, così pura e vulnerabile da essere a momenti straziante, quel tipo di sensazione che avvolge tutto il corpo, non solo una parte.

Two, Geography in un certo senso è il prosieguo naturale di Silently. Quietly. Going Away, filtrato dall’esperienza del tour di Colapesce al quale Adele ha partecipato: oltre all’onnipresente chitarra in Two, Geography compare infatti il sassofono (oltre al pianoforte che la fa da padrone).
Vi lasciamo con Geography, prima traccia della nostra playlist.

Bells Atlas

Bells Atlas

Continuiamo con i Bells Atlas che hanno rilasciato il potente singolo Downpour, r&b dall’anima lo-fi, per poi proseguire con CLAVVS, duo elettropop di stanza a Brooklyn, formato da Amber Renee e Graham Marsh. Il duo ha rilasciato un nuovo brano, Lay Back, scritto di getto dalla coppia di amici e fortemente ispirato dalla World Music.

Uscirà il 26 ottobre per Brainfeeder  il nuovo lavoro di Georgia Anne Muldrow, con il titolo Overload. Producer e musicista, Georgia durante i suoi dodici anni di carriera si è guadagnata il rispetto di ascoltatori e musicisti grazie ai suoi lavori che spaziano dal jazz all’hip-hop. In Overload troveremo diversi temi, come quello della spiritualità, e non verrà accantonato il discorso politico riguardo al razzismo dilagante negli USA di Trump. Nell’attesa ci ascoltiamo Aerosol.

Sinigallia - Georgia Anne Muldrow

Georgia Anne Muldrow

Chiudiamo questa playlist zeppa di voci femminili, con Madeline Kenney e la sua Bad Idea, e il ritorno della potentissima Marianne Faithfull, con la sua The Gipsy Faerie Queen, alla quale partecipa Nick Cave, e che anticipa il prossimo album della cantante, Negative Capability.

 

Grazia Pacileo

 

 

 

 

post di questa categoria

1552644231_Avengers-Endgame

Avengers-Endgame: la r...

Avengers-Endgame: la recensione

earth night

Earth Night, Flying Lo...

Earth Night, Flying Lotus and more | Demography #386

Vinicio Capossela

Vinicio Capossela, Omn...

Vinicio Capossela, Omni & more| Demography #385

DSCN8395

WØM FEST Preview: Le ...

WØM FEST Preview: Le Capre a Sonagli+Vostok

ultimi post caricati

Hitchcock

Pisa da brividi: Hitch...

Pisa da brividi: Hitchcock e Universal al Museo dellla Grafica

khalab khalab

Khalab al Pisa Jazz, R...

Khalab al Pisa Jazz, Record Store Day, Caracol e altro | Atp #171

Scherma

Scherma, coppa del mon...

Scherma, coppa del mondo. Italia conferma il podio, oro argento e bronzo

carnì-800x1000

“Cose storteR...

“Cose storte” di Andrea Carnì alla Libreria Pellegrini

Commenti