Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Soufflé bianco

Soufflé bianco ispirato dalla grandinata della settimana scorsa, no, scherzone! Ispirato puramente dal fatto che siamo golosi e sappiamo di essere in buona compagnia.

Aumentano i cfu e di pari passo aumenta la necessità di dolcezza:  4 esami in padella per il quarto appuntamento ha deciso di farci una coccola regalandoci questa ricetta che ci fa sciogliere tutti.

soufflé

Tempo di preparazione: 25-30 min

Difficoltà: 9 CFU

Ingredienti per 4 persone:

  • 160 gr di cioccolato bianco
  • 20 gr di farina
  • 90 gr di zucchero a velo
  • 3 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 80 gr di burro

Ingredienti per il cuore:

  • 80 gr cioccolato bianco

Procedimento: iniziate con lo sciogliere a bagnomaria, a fiamma bassa, gli 80 gr di cioccolato che servono per il cuore, fino a quando non avrete ottenuto una consistenza liquida. A quel punto versate il composto negli stampini di silicone e li lasciate rassodare nel freezer per un paio d’ore. Nel frattempo preparate l’impasto per il soufflé: fate sciogliere i 160 gr di cioccolato bianco sempre a bagnomaria e quando la consistenza sarà più o meno liquida, aggiungete il burro a temperatura ambiente tagliato a tocchetti e mescolate fino ad amalgamare il tutto. Quando il cioccolato e il burro si saranno ben sciolti ed amalgamati, spegnete il fuoco e li lasciate intiepidire. In una ciotola versate due uova intere più un tuorlo, la vanillina e lo zucchero a velo e utilizzate uno sbattitore elettrico. Quando il composto sarà spumoso, aggiungete il cioccolato bianco sciolto insieme al burro e li amalgamate fino a quando non avrete ottenuto un impasto denso e compatto. Imburrate gli stampini di alluminio e tirate fuori gli stampini di silicone contenenti il cuore di cioccolato bianco e sformateli, con delicatezza. Riempite per 3/4 gli stampini in alluminio con il cioccolato bianco e posizionate al centro il cuore di cioccolato bianco. Terminate di riempire gli stampini e infornate in un forno preriscaldato a 180° per 15 minuti. Quando la superficie si sarà dorata, li tirate fuori e li lasciate intiepidire. Decorate con glassa di cioccolato e cioccolato fondente grattugiato. 

E come potevamo pareggiare tutto questo fiorire di zuccheri e calorie con un solo pezzo? Un po’ difficile, no? E infatti ne abbiamo dovuti scegliere tre per riprodurre lo sballo glicemico. Eccoveli tutti pronti da gustare.

Pigia play

Il primo pezzo è di quella vecchia volpe di Mark Ronson, che insieme a Mystical ci circonda di trombe funky e groove adatto a far smaltire i dolci

Poi abbiamo Domo Genesis, del collettivo Odd Future, che insieme a Andarson.Paak ci insegna come fare le maratone sui pattini accompagnati da ritmi cremosi

E la terza è di Seramic: si chiama Found e noi ci abbiamo trovato un’esplosione di dolcezza.

post di questa categoria

Ainé

Ainé: passione e groo...

Ainé: passione e groove al Lumiere di Pisa

WhatsApp Image 2019-03-23 at 02.34.26

Pasta al Forno –...

Pasta al Forno – Universitari in Cucina

nubya garcia

Nubya Garcia live al P...

Nubya Garcia live al Pisa Jazz Festival .

SYML

SYML, Tusks, The Cranb...

SYML, Tusks, The Cranberries & more | Demography #369

ultimi post caricati

carnì-800x1000

“Cose storteR...

“Cose storte” di Andrea Carnì alla Libreria Pellegrini

donne 3

Donne in festa!Tanti e...

Donne in festa!Tanti eventi da non perdere questa settimana! |atp #167

DSC_8463

Emma Goldman – F...

Emma Goldman – Femminismo e anarchia alla Sms Biblio

oznor

Gli Anni 50 – Le imm...

Gli Anni 50 – Le immagini di un decennio a Pisa

Commenti