Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

STAINO PRESENTA “IO SONO BOBO” AL #PBF2016

img_0480

Sergio Staino, vignettista e attuale direttore de L’Unità, presenta al Pisa Book Festival il suo ultimo libro “Io sono Bobo” nel quale ripercorre tramite, appunto, Bobo, che è il suo alter ego, tappe della sua vita, sia di quella pubblica sia di quella privata, accompagnato da Laura Montanari e Fabio Galati

 

Storia, università, amore, politica, paternità. Argomenti tanto distanti quanto intrecciati vengono toccati da Sergio Staino durante la presentazione del suo libro “Io sono Bobo”, edito da “Della Porta”, il 12 novembre all’interno della Sala Fermi, non certo gremita, del Palazzo dei Congressi che ancora una volta ospita il Pisa Book Festival. Dopo un breve saluto del sindaco Filippeschi, subito accomodatosi in prima fila, Staino, che ricordiamo essere vignettista, in passato sceneggiatore e attualmente condirettore de L’Unità, ha risposto alle domande che gli sono state poste da Laura Montanari e Fabio Galati, entrambi giornalisti de La Repubblica nonché interlocutori di Staino nel libro stesso. Quest’ultimi hanno prima provocato Staino chiedendogli ironicamente se avesse sentito il neo-presidente statunitense Trump dopo le elezioni, conoscendo il forte passato rosso del vignettista, dopodichè questo ha ripercorso con un pizzico di nostalgia i suoi anni universitari e, più in generale, la sua giovinezza contraddistinta dalla passione politica che lo ha portato a militare nel movimento “Marxisti e Leninisti” tra il ’69 ed il ’79, anni caratterizzati da lotte, occupazioni universitarie, sogni irrealizzabili e utopia allo stato puro.

I due giornalisti non mancano di ricordargli Bruna, una ragazza che conosce proprio in quelli anni tramite il suo movimento, che lo colpisce fin da subito nonostante questa sia legata a Willy, compagno e amico di Staino. Tuttavia col tempo ella si arrende alle avances del giovane di Piantacastagnaio che per la prima volta avverte il desiderio di paternità trasmesso dall’amore che prova nei confronti di Bruna, nonostante le numerose relazioni precedenti ammesse dallo stesso Staino, tant’è vero che alcuni anni dopo nasce Ilaria.

L’autore del libro continua a raccontare a ruota libera fatti presenti nel libro “Io sono Bobo”, chiamato così proprio perché Bobo è l’alter ego di Staino, passando a parlare di un passato più recente e delle querelles con i vari direttori del giornale da lui attualmente diretto e alletta il pubblico richiamando alla mente un episodio di quando direttore de L’Unità è Furio Colombo che rimane talmente turbato da una vignetta di Staino nella quale figura un termine volgare relativo agli organi genitali maschili a tal punto che Colombo lo invita cortesemente a sostituire quella parola. A questo punto parte del pubblico incalza il creatore di Bobo invocando un aneddoto su Massimo D’Alema, già direttore del giornale fondato da Gramsci, ora in rotta con il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, dal quale, tra l’altro, Staino ammette di essere stato scelto come direttore de L’Unità, e certamente Staino non si fa pregare, infatti ricorda una vignetta spedita al lider maximo da pubblicare il giorno dopo in cui viene fatta ironia sull’ex segretario del Pds Achille Occhetto, al che D’Alema, definito da Stainobella faccia di culo”, telefona al vignettista toscano affermando che la vignetta in questione rappresenta un insulto, così Staino si consulta con altre testate satiriche che giudicano positivamente la vignetta e D’Alema rimane ancora più inorridito da ciò avvisandolo della fine della loro amicizia di cui Staino, però, non ricorda l’inizio.

Farouk Perrone per RadioEco

post di questa categoria

clap clap band

eventi in Toscana: Cla...

eventi in Toscana: Clap Clap Band e molto altro | ATP #114

aphrodite al deposito pontecorvo

eventi in Toscana: Aph...

eventi in Toscana: Aphrodite al Deposito Pontecorvo e molto atro| ATP #112

Capodanno 2018 in Toscana

Capodanno 2018 in Tosc...

Capodanno 2018 in Toscana: concerti e molto altro| ATP #111

Cous Cous Klan - Anteprima nazionale

Cous Cous Klan –...

Cous Cous Klan – Anteprima nazionale

ultimi post caricati

il tuo anno perfetto inizia da qui

Il tuo anno perfetto i...

Il tuo anno perfetto inizia da qui

Cranberries

The Cranberries, To Th...

The Cranberries, To The Faithful Departed | Artwork della Domenica

django

Django Django, Joan As...

Django Django, Joan As Police Woman & more| Demography #250

Ogni storia è una storia d'amore

Ogni storia è una sto...

Ogni storia è una storia d’ amore

Commenti