Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

[Recensione] Verdena – Endkadenz vol.1

verdena_endkadenz

La prima sensazione ascoltando Endkadenz Vol.1 è di una piacevole nostalgia; la seconda è di possenza sonora; la terza è evocativa: cazzo, hanno rifatto un altro grande disco. Uno crede di aver già capito tutto dall'ascolto di "Un po’ esageri" che risulta facile e orecchiabile e quindi il successo lo [...]

[RECENSIONE] Royal Blood – Royal Blood

RB_AlbumBW_600

Ci sono quei dischi che pretendono attenzione. Si impongono all'ascoltatore: ti si presentano davanti e non se ne vanno. E da semplice passatempo diventano sempre più terribilmente necessari. Uno di questi è l'opera prima di due robusti ragazzi di Brighton. Mike Kerr e Ben Thatcher, cresciuti a suon di ha [...]

International Journalism Festival 2014

IMG_1927

[caption id="attachment_15558" align="alignleft" width="233"] L'Hotel Brufani Palace, Perugia[/caption] È venerdì 2 maggio, e l'atmosfera a Perugia è frizzante, nonostante il maltempo e la pioggia insistente. Qui all'Hotel Brufani assisto ad un continuo viavai di gente, dal giovane blogger di belle spera [...]

[RECENSIONE] Nine Inch Nails – Hesitation Marks

Nine Inch Nails - Hesitation Marks

I segni di esitazione sono le ferite che una persona si infligge quando non ha il coraggio di suicidarsi. Così, invece di porre fine alla sua sofferenza, la prolunga. In questo caso l'esitazione consiste nell'accantonare definitivamente un progetto dalla carriera tanto lunga quanto tribolata. [caption i [...]

[RECENSIONE] Gogol Bordello – Pura Vida Conspiracy

Gogol Bordello - Pura Vida Conspiracy

I Gogol Bordello come il governo Letta. Esagerazione? Riflettiamo. Dopo venti anni di attività, una volta giunto il momento di un cambio generazionale, i sostituti si sono mostrati abili illusionisti, paventando corse contro il tempo in favore di nobili scopi, per poi scoprire che si trattava di semplici s [...]