Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

[RECENSIONE] Jay-Z – Magna Carta Holy Grail

jay-z-magna-carta-holy-grail1

1) Holy Grail [feat. Justin Timberlake] Si alza il sipario. Ti aspetti il protagonista che fa un passo avanti e s’impone sulla scena. Manco per niente. Ti ritrovi Justin Timberlake che si strugge d’amore su un piano. Poiché a produrre c’è il fu Timbaland, per un attimo ti chiedi se per caso non hai a [...]

[RECENSIONE] Kanye West – Yeezus

kanye-west-yeezus-cover

Kanye West è forse il più famoso e osannato rapper al mondo e, arrivato al sesto album, il più aggressivo e duro, può ben dirsi un dio in Yeezus, la cui assonanza con un altro nome famoso non lascia spazio ai fraintendimenti. Purtroppo il suo album, per quanto buono e solido, è ben lontano dalla perfezio [...]

[RECENSIONE] Disclosure – Settle

Disclosure – Settle

Dopo qualche traversia sono finalmente riuscito ad ascoltare Settle, album di debutto di Disclosure, ovvero il progetto artistico dei due giovani fratelli del Surrey Guy e Howard Lawrence, rispettivamente di ventidue e diciannove anni di età, divenuti ben presto i protegés della gente che conta tanto da ott [...]

[RECENSIONE] Daft Punk – Random Access Memories

Daft Punk – Random Access Memories

Data la particolarità del disco, anche la mia recensione sarà particolare. Quindici parole per descrivere il disco, un po’ come ha fatto Bowie per il suo. Quindici punti per dire no ai Daft Punk e al loro nuovo album, Random Access Memories. Mi spiace solo di non aver potuto usare anche io “miasma”. [...]

[RECENSIONE] Cosmo – Disordine

Cosmo – Disordine

Accantonati i Drink to Me, band di cui è cantante e fondatore, Marco Jacopo Bianchi fa il grande salto e presenta da solo, con lo pseudonimo di Cosmo, il suo Disordine, che di caotico non ha nulla, date l’attenzione e la cura riposte nella produzione e nella scrittura delle dieci canzoni che lo compongono. [...]

[RECENSIONE] Charli XCX – True Romance

Charli XCX – True Romance

Portatrice di un’estetica da Tumblr, tipica di coloro che hanno trascorso la giovinezza negli anni ’90 («You’re from the 70s / But I’m a 90s bitch» dice I Love It, grande successo delle Icona Pop da lei scritto), Charli XCX, al secolo Charlotte Aitchison, debutta finalmente con un album vero e propr [...]

[RECENSIONE] James Blake – Overgrown

James Blake – Overgrown

Due anni fa, col suo album di debutto omonimo, aveva gettato la depressione sul mondo. Ora l’inglesino dal muso lungo fin sotto i piedi, James Blake, è tornato per finire l’opera, sconfortando tutti con un secondo album, Overgrown, che nulla toglie all’autocommiserazione di cui si è rivelato campione [...]

[RECENSIONE] DJ Rashad – Rollin EP

DJ Rashad - Rollin

Se non lo conoscete, il footwork è quanto mai di moda e dannatamente accattivante. Nato e affermatosi come genere specificatamente di Chicago, il juke o footwork è caratterizzato da beat cinetici e imprevedibili attorno ai 140 bpm, sample vocali fatti a pezzi che si inceppano e bei grandi bassi. Il nome vie [...]