Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Pasta-O-Matic : La pasta in barattolo!

Se era dai tempi della ruota che non vi emozionavate così tanto per un’invenzione, Radioeco è qui per scuotervi dal torpore serale!
Ecco a voi la mitica Pasta in Barattolo!

Una ricetta facile, veloce, “trasportabile” e utile per tutti gli amici di 4 Esami in Padella. Pensateci, il condimento per la vostra pasta fredda, tutto dentro ad un barattolo, magari ad arricchirsi di sapori e di gusto già dal giorno prima.
Questo metodo non si presta solamente ad una conservazione di un sugo freddo già pronto, ma può essere anche un’idea carina per servire un primo durante un pic-nic fra amici e anche per lasciare loro qualche scelta preparando dei “Pasta-o-matic” differenti!

19114432_10213009211735700_297708183_n

Difficoltà: 3 CFU

Ingredienti per 3 persone:

  • 150 gr di salmone affumicato
  • 1 zucchina (grande)
  • 6 foglie di menta
  • 1 lime
  • 6 cucchiai di olio evo
  • pasta secca  a scelta

Procedimento: per preparare il tartare di salmone, dovete iniziare da quest’ultimo. Tagliatelo quindi a striscioline non troppo sottili e ponetelo in un contenitore dove lo lascerete marinare.

Grattugiate mezza scorza di lime e, con uno spremiagrumi, spremete la restante parte.

Aggiungete quindi la scorza grattugiata, il succo di lime, l’olio evo e le foglie di menta. Lasciate insaporire il tutto in frigo per almeno mezz’ora.

Lavate la zucchina, privatela dell’estremità, tagliatela a rondelle e grigliatela.

In abbondante acqua salata lessate la pasta. Lasciatela raffreddare con un po’ di olio evo. Quando la pasta sarà fredda, aggiungeteci le zucchine grigliate e il tartare di salmone.

Lasciate riposare in frigo.

E’ preferibile fare la pasta fredda la sera prima, in modo tale che si insaporisca quanto più possibile.

Questa Pasta-O-Matic mi ha messo davvero di buonumore e pur essendo un’idea fatta a chilometri di distanza dalla cara Emme (Nome in codice di Mariaclaudia) riesco a sentire il profumo della menta e le note acide del lime.
Per questo ho scelto un gruppo fresco, anche se con il loro look e con un incredibile sound strizzano l’occhio agli 80′s!
Loro sono i Parcels con la fantastica “Myenemy”!!

post di questa categoria

pop dei coreani

IL TRONO DI SOTTOCULTU...

IL TRONO DI SOTTOCULTURE #12: POP E ROCK COREANI

Lorenzo Kruger al Cinema Lumière, Pisa

Lorenzo Kruger e le ca...

Lorenzo Kruger e le canzoni dei Nobraino [report]

villazuk

VillaZuk + Dome la Mue...

VillaZuk + Dome la Muerte EXP [ report ]

james senese

James Senese live @Lum...

James Senese live @Lumiere Pisa [ report + foto ]

ultimi post caricati

FIPILI HORROR FESTIVAL

FIPILI Horror Festival...

FIPILI Horror Festival 2018 – settima edizione

IJF18: Ferruccio De Bortoli

#IJF18: Ferruccio De B...

#IJF18: Ferruccio De Bortoli “Giornalismo e rivolta. mezzo secolo dopo il ’68″

mosul

#IJF18: Mosul eye racc...

#IJF18: Mosul eye racconta l’atrocità dell’Isis

#IJF18 - Il caso David Rossi - Foto di Sara Binelli

#IJF18 – Il caso...

#IJF18 – Il caso David Rossi

Commenti