Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Theon Cross, Zara McFarlane, Stèv | Demography #358

Uk Jazz & Made in Italy, elettronica & nu soul; questo e molto altro in questa nuovissima playlist del giovedì

La playlist di oggi comincia comincia con una carrellata di novità dalla scena jazz che sta animando l’Inghilterra da diverso tempo: prima Theon Cross, poi Zara McFarlaneEzra Collective.

Theon Cross ha pubblicato il 15 febbraio scorso il suo primo LP “Fyah” via Gearbox Records. Già apparso nella compilation “We Out Here” Theon Cross racchiude in questo album la sua personale visione del suo strumento (la tuba) e del jazz in genarle, con importanti influenze dalla scena grime e trap e dall’elettronica. Il disco è realizzato in collaborazione con Moses Boyd e Nubya Garcia e potete ascoltarlo per intero qua.

Theon Cross

Theon Cross

Figlio della collaborazione tra Zara McFarlane e Dennis Bovell è invece “East of the River Nile” una reinterpretazione del classico dub di Augustus Pablo che anticipa l’EP in uscita venerdì 1 marzo per Brownswood. Nel caso ce ne fosse ribadiamo anche in questo caso la bellezza e la tecnica di una delle voci più interessanti degli ultimi anni.

Nuovo brano anche per gli Ezra Collective, dove il jazz si unisce a ritmiche più serrate, tra hip hop e richiami caraibici. Anche da questa band attendiamo il disco d’esordio, in arrivo nei prossimi mesi.

East-of-The-River-Nile

Sempre dall’Inghilterra, sempre a proposito di seconde generazioni e di mix di influenze ci spostiamo in territori più oscuri e ci ascoltiamo il nuovo singolo di Gaika. Uscito per Warp Records e accompagnato da questo videoSeven Churches For St Jude” è un bel pugno nello stomaco, una produzione super contemporanea e un’artista con qualcosa da dire.

Dall’Inghilterra ci spostiamo in Italia per ascoltare un paio di interessanti novità.
Si parte con Stèv che alcune settimane fa ha pubblicato via Variables Records il primo estratto dal suo nuovo lavoro “Cheap Monogatari”. Uno stile ed una produzione che abbiamo imparato ad apprezzare negli scorsi lavori, ma nella quale si percepisce sempre una crescita stilistica ed emotiva che non lascia indifferenti. Attendiamo con ansia l’intero lavoro.

a3196395713_10

Altro nuovissimo e promettente progetto è quello di Karhys, giovane cantante italo-maltese (e qua si torna all’importanza artistica e non solo delle seconde generazioni). Prodotto dai Figùra e in uscita venerdì 1 marzo INSIGHT – Beyond My Eyes è l’EP di debutto di questa nuova artista che si muove tra atmosfere jazzy e nu soul; uno di quei progetti da tenere d’occhio.

TRACKLIST

Panda Village – Theon Cross, Moses Boyd, Nubya Garcia
East of the River Nile – Zara McFarlane, Dennis Bovell
Quest For Coin – Ezra Collective
Wanna Come Down – Ibibio Sound Machine
Seven Churches For St Jude – Gaika
Belly – Bells Atlas
Baroque – On Off Man
Cheap Monogatari – Stèv
Obviously – Karhys

Karhys_ph-2

post di questa categoria

Jameszoo

Jameszoo, Greg Foat,DJ...

Jameszoo, Greg Foat,DJ Haram & more|Demography #399

Avex

Avex + Vespro @Caracol...

Avex + Vespro @Caracol [Report]

Piadine dorate ripiene...

Piadine dorate ripiene – Universitari in Cucina

girl in red

girl in red, Archive, ...

girl in red, Archive, Vespro | Demography #398

ultimi post caricati

Europee

Europee 2019: le elezi...

Europee 2019: le elezioni dal punto di vista dei social

caracol

Maggio frizzante: jazz...

Maggio frizzante: jazz, poetry slam e spettacoli! #atp 175

Cattura

Giornata mondiale libe...

Giornata mondiale libertà di stampa, convegno in memoria di Antonio e Bartek

DSC_9299

Expo Motori 2019, a Po...

Expo Motori 2019, a Pontedera la 14ª edizione

Commenti