Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Tre allegri ragazzi morti – SYLVIA – Petit Biscuit | Demography #121

Partiamo col parlare dei Tre Allegri Ragazzi Morti, che hanno rilasciato il loro ultimo singolo esattamente una settimana fa, continueremo col debutto via INRI di SYLVIA, tra elettronica e canzone d’autore, per poi rifinire in Francia, con Petit Biscuit, un producer 16enne alle prese col suo primo EP.

È uscito lunedì scorso, 16 Maggio, Persi nel telefono, il secondo singolo estratto da Inumani, l’ultimo disco di Tre allegri ragazzi morti, rilasciato l’11 marzo 2016 per La Tempesta Dischi (del primo singolo ve ne aveva già parlato Chiara, col demo #117). La band torna con un brano rock, dal testo motivazionale e ironico, un inno alla società che è anche un ritratto dei nostri tempi. Peccato solo che sia un ritratto visto e rivisto. Sul finale del brano si inserisce Jovanotti, con il quale avevano già collaborato in “In questa grande città”. Ritroviamo nel pezzo anche citazioni “vascorossiane”, come Siamo tutti uguali, tutti un po’ diversi, tutti in fondo persi dentro al telefono… giusto per sottolineare la mancata novità, aggiungerei. Il singolo è accompagnata da un video girato con la tecnica a 360°, ambientato in un bosco incantato, che racconta di una collettività di inumani, mostrando una versione del gruppo mascherato inedita e psichedelica. Meta-video, come lo definisce Davide Toffolo, cantante della band, perché realizzato con una tecnica specifica per smart phone quando la canzone racconta proprio l’ossessione per il telefonino. La band sarà in giro per l’Italia quest’estate e questo tour estivo vede una novità: la presenza come quinta allegra ragazza morta di Monique “Honeybird” Mizrahi alle chitarre, charango e ukulele. Intanto vi lasciamo al video, firmato da Stefano Poletti.

>

Restiamo in Italia, ma con una proposta a mio parere più interessante. Senza Far Rumore è il debutto su INRI (etichetta di Levante, Bianco, Landlord e tanta altra bella gente) di Sylvia. L’album è uscito il 13 Maggio e rappresenta un lavoro ispirato dalle sonorità classiche della melodia italiana, mutate però attraverso il minimalismo elettronico. Un esordio, sulla scena alternative-pop italiana, particolare e innovativo che unisce la bedroom electronica con la tradizione nostrana, mantenendo un credibile respiro internazionale.  Otto brani che raccontano un mondo rarefatto, sospeso, sfocato ma, al tempo stesso, solido e concreto, una collezione di canzoni che raccontano il mondo che circonda Sylvia. La troveremo sul palco del MI AMI Festival il prossimo 27 e 28 Maggio, e noi non vogliamo mandarvici impreparati!

Trasferiamoci ora oltralpe, andando a pescare Mehdi Benjelloun, aka Petit Biscuit, un musicista francese di soli 16 anni. Come ormai d’abitudine tra le nuovi generazioni (e non) di musicisti, i social hanno avuto per l’ennesima volta un ruolo fondamentale nel permettere alla musica, nel caso specifico di questo giovane artista francese, di raggiungere il pubblico globale. Grazie in particolare a YouTube si sono create le basi per il suo EP di debutto Sunset Lover, che è disponibile dal 13 Maggio praticamente su qualsiasi piattaforma musicale vi venga in mente. Fan di Nils Frahm, questo giovane talento registra i suoni con i suoi amici, poi li modifica e li mescola fino a quando diventano una sorta di strumenti autonomi. Le sue canzoni possiedono una sensibilità esotica, pur essendo stranamente familiari per il nostro orecchio occidentale. Mehdi non se la cava solo con synth e campionatori ma, grazie agli anni di formazione presso il Conservatorio, è in grado di suonare tutti gli strumenti presenti nei suoi pezzi, dalle varie percussioni, alle tastiere, fino alle ondate di chitarre. Ci piace questo giovane ragazzo, e sembra non piacere soltanto a noi, dato che solo su Spotify la title-track Sunset Lover conta quasi 11 milioni di ascolti.


post di questa categoria

Cattivissimo Me

Recensione: Cattivissi...

Recensione: Cattivissimo Me 3

Musica W 2017 - Manifesto

Musica W Festival 2017...

Musica W Festival 2017 – TUTTE LE INFO

ATP (16)

eventi in Toscana: Mus...

eventi in Toscana: Music W Festival e non solo | ATP #91

Copy of Copy of ON POINT (9)

Demography #218 –...

Demography #218 – Mixtape | Da Actress a Clap! Clap!

ultimi post caricati

ATP (17)

eventi in Toscana week...

eventi in Toscana weekend: Pollege Festival e altro ancora | ATP #92

ATP (13)

eventi in toscana: Dj ...

eventi in toscana: Dj Gruff feat. Gianluca Petrella e tanto altro| atp #89

Dipartimento di Giurisprudenza Unipi

Giurisprudenza cambia ...

Giurisprudenza cambia verso: variano distribuzione esami e tirocinio

daground

DAGROUND 2k17 – ...

DAGROUND 2k17 – Interviste dal campo

Commenti