Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

Verdena, U, Soldier’s Heart – Demography #58

I Verdena presentano un nuovo singolo, in attesa di Endkadenz vol.2. E poi: il nuovo EP di U, pubblicato da Technicolour, e l’opera prima dei Soldier’s Heart. Questo il menu di oggi, servitevi pure.

La scelta del secondo singolo di Endkadenz vol.1 è ricaduta su Contro la ragione. Una scelta non facile, dato che l’ultimo lavoro dei Verdena presenta molti punti di forza (qui trovi la recensione). Una scelta che prosegue nella strategia del radio-friendly tracciata da Un po’ esageri, singolone che a inizio 2015 aveva anticipato l’uscita dell’album.
Contro la ragione parte sornione con piano e fiati, per poi mostrare la sua doppia anima di delicatezza musicale contrapposta ad un senso di insoddisfazione percepibile dal testo. Una sorta di guscio col quale proteggere il disagio interiore. Ecco come il regista Giuseppe Romano aka Pepsy Romanoff descrive il video di Contro la ragione:

Abbiamo fuso più mondi con più scenari in un unico video, avevamo in mente di creare un atmosfera che potesse raccontare gli stati d’animo della canzone, scenari malinconico-drammatici ma sopratutto lisergici.
Sovrapposizione di più livelli, le loro facce ritratte in maniera semplice come la forza delle loro parole, semplici e taglienti, un’unica luce ad illuminare i loro volti esperessivi talvolta ripresi attraverso uno specchio d’acqua che crea una sorta di riflessione e distorsione dell’inconscio.

In attesa del secondo volume di Endkadenz, previsto per fine agosto, il tour dei Verdena prosegue con l’aggiornamento di nuove date: qui ci sono tutte le info.

Quando George FitzGerald incontrò U durante una vacanza in Grecia, si instaurò subito una grande sinergia. La stessa sinergia palpabile durante questi 7 minuti di Our place; un trip profondo, avvolgente, nella migliore tradizione techno dei club di Berlino. Proprio quella Berlino da cui anni fa U fu cacciato da un prestigioso locale sentendosi dire: “questo è il nostro posto, decidiamo noi chi suona qui”. Tornato a Londra, U ha riversato tutta la sua rabbia in impegno costante, fino ad arrivare a dov’è ora: il suo nuovo EP sarà pubblicato da Technicolour il 10 luglio, e già disponibile in pre-ordine. Il titolo? We decide who comes in. Esattamente le stesse parole con cui fu liquidato. Una bella soddisfazione.

I Soldier’s Heart sono un quintetto belga dreamy-pop formatisi nel 2012, che ora si apprestano alla pubblicazione della loro opera prima. Le loro influenze spaziano dalla psichedelia sognante fino all’R&B più languido, sapientemente convogliate in un nucleo di puro e piacevole pop. L’omonimo EP uscirà il 30 giugno, ma intanto possiamo assaporare un piccolo assaggio con Ears & Eyes: singolo in anteprima che mostra il lato fascinoso del pop raffinato, sinuoso ma mai ammiccante.

 

post di questa categoria

bug

Demography #239 | Bug ...

Demography #239 | Bug Mixtape

TOPY

IL TRONO DI SOTTOCULTU...

IL TRONO DI SOTTOCULTURE #1: TOPY

Marilyn Monroe by Milton Greene

Sfighe Stellari –...

Sfighe Stellari – Marilyn Monroe

Mensa - 5 regole per la sopravvivenza

Mensa – 5 regole...

Mensa – 5 regole per la sopravvivenza

ultimi post caricati

cof

Parola di Donna –...

Parola di Donna – Voci femminili a confronto

Il caffè

Caffè: quattro regole...

Caffè: quattro regole fondamentali secondo la scienza – Enjoy The Science – Rubrica scientifica di Radioeco

o-POSTINO-facebook

Il Postino, 8 minuti d...

Il Postino, 8 minuti di backstage in anteprima mondiale

Sophia - la Filosofia in festa

Sophia – la Filo...

Sophia – la Filosofia in festa

Commenti