Oppure copia e incolla questo link dove vuoi!

The Zen Circus @aspettandometarock [intervista+report+foto]

Gli Zen Circus concludono Aspettando Metarock con il botto. Il Circo Zen è salito sabato sera sul palco in una Piazza dei Cavalieri resa ancor più bella dalla musica e dalla luna.

The Zen Circus

The Zen Circus

Gli Zen Circus hanno giocato in casa per questa tappa del tour, tornando dove, nel bene e nel male, hanno fatto le loro prime esperienze e sono cresciuti. Un’emozione unica vederli salire sul palco nella nostra città, anticipati  da Tommaso Novi.

Il live è stato una scarica di energia positiva e adrenalina, in perfetto stile Zen: un circo ambulante che si muove e dove passa fa pogare. “Non voglio ballare” , ma hanno ballato tutti. E’ stata una festa di colori, luci, sudore, lacrime, brividi, nostalgia e sorrisi.

The Zen Circus

Gli Zen Circus hanno proposto numerose canzoni dell’ultimo album “La terza guerra mondiale”, confermandosi con ottimi risultati. Particolarmente intensa l’interpretazione di Appino su “L’anima non conta”, un momento visibilmente molto coinvolgente per tutta la piazza. Ovviamente non sono mancati i momenti “amarcord”in cui tutti abbiamo cantato “Figlio di puttana”, passando per “Canzone di Natale” fino a “Nati per subire”: a ricordarci che gli Zen, potranno prendere  nuove direzioni musicali, ma rimarranno sempre anche quelli di Villa Inferno e Nati per subire. Nel loro percorso c’è coerenza e spontaneità.

The Zen Circus

The Zen Circus

Ma il concerto ha avuto una nuova svolta sul bis, quando si è unito allo spettacolo “circense”(dove al posto degli animali c’erano animali da palcoscenico) Francesco Motta.

Motta subito ci ha proposto il suo pezzo da novanta” La fine dei Ventanni”. Ma se poi questa fine fosse solo l’inizio.. dei trenta? Beh l’atmosfera ci ha fatto ben sperare di si.

Francesco Motta - Aspettando Metarock/The Zen Circus

Novi, Zen e Motta insieme per una bellissima serata tutta pisana dunque. Il suggello di un Aspettando Metarock  di gran successo, che ci dà un assaggio molto interessante di quel che potrebbe succedere a settembre.

E ora ascoltate cosa ci hanno raccontato The Zen circus. <3

COLLEGATI AL CANALE YOUTUBE DI RADIOECO PER VEDERE TUTTI I NOSTRI CONTENUTI VIDEO: INTERVISTE, PLAYLISTS E CHI PIù NE HA PIù NE METTA

Report e foto di Elena Alei, Intervista di Elena Alei e Grazia Pacileo.

post di questa categoria

pop dei coreani

IL TRONO DI SOTTOCULTU...

IL TRONO DI SOTTOCULTURE #12: POP E ROCK COREANI

Lorenzo Kruger al Cinema Lumière, Pisa

Lorenzo Kruger e le ca...

Lorenzo Kruger e le canzoni dei Nobraino [report]

villazuk

VillaZuk + Dome la Mue...

VillaZuk + Dome la Muerte EXP [ report ]

james senese

James Senese live @Lum...

James Senese live @Lumiere Pisa [ report + foto ]

ultimi post caricati

FIPILI HORROR FESTIVAL

FIPILI Horror Festival...

FIPILI Horror Festival 2018 – settima edizione

IJF18: Ferruccio De Bortoli

#IJF18: Ferruccio De B...

#IJF18: Ferruccio De Bortoli “Giornalismo e rivolta. mezzo secolo dopo il ’68″

mosul

#IJF18: Mosul eye racc...

#IJF18: Mosul eye racconta l’atrocità dell’Isis

#IJF18 - Il caso David Rossi - Foto di Sara Binelli

#IJF18 – Il caso...

#IJF18 – Il caso David Rossi

Commenti